top of page
Bibracte_Antoine Maillier_106100.jpg

Partner

La partnership di PITCHER è composta da 8 partner europei, di cui 4 scuole. Tutti i partner del progetto sono organizzazioni attive e con una forte esperienza nel campo dell'educazione formale, informale e non formale, con un interesse specifico per la dimensione sociale e il sostegno all'inclusione sociale dei giovani e delle persone svantaggiate. Inoltre, è in via di definizione un comitato consultivo esterno con funzioni di indirizzamento del progetto assieme ai partner.

BIBRACTE

Partners

BIBRACTE (COORDINATORE)
(Francia)

Bibracte è un sito archeologico nato nel 1984. Il sito è stato sede di un programma di ricerca europeo unico che beneficia di strutture rientranti nelle grandi opere culturali dello Stato. Il Centro Archeologico Europeo e il Museo Bibracte illustrano un'intera filiera del patrimonio, dalla valorizzazione dei dati di scavo alla promozione dei risultati della ricerca presso un vasto pubblico. Il Centro Archeologico dispone delle attrezzature e delle competenze per facilitare le indagini sul campo e l'elaborazione, lo studio e la conservazione di dati e oggetti archeologici. Il museo, porta d'accesso al sito, spiega i risultati degli scavi e presenta, come nessun altro, la vita quotidiana a Bibracte, ma anche la storia dell'Europa celtica nel processo di urbanizzazione e l'approccio degli archeologi.Il museo è anche sede di un programma culturale diversificato, che si propone di creare ponti artistici e culturali attraverso creazioni contemporanee, mostre, concerti, conferenze ecc. Accoglie 50.000 visitatori all'anno, di cui circa 8.000 bambini e giovani.

bibracterouge.png
MCA

MICHAEL CULTURE ASSOCIATION (MCA)
(Belgio)

Michael Culture Association (MCA) è un'organizzazione no-profit creata nel 2007 e l'unica rete europea transettoriale per il patrimonio culturale. Mira a promuovere il patrimonio culturale europeo attraverso la sua digitalizzazione e potenziando la rete di professionisti europei che lavorano sul patrimonio culturale digitale. MCA riunisce membri ed esperti di istituzioni culturali (archivi, biblioteche, musei ecc.) e comunità di ricerca dell'UE. MCA gestisce MUSEU-HUB attraverso una serie di servizi per le istituzioni culturali che si cimentano nella transizione al digitale e intendono aggregare contenuti in Europeana.

ECOLE NATIONALE SUPERIEURE DE LA POLICE
(Francia)

Il Collegio nazionale della polizia francese è un'istituzione pubblica posta sotto l'autorità del Direttore generale della polizia francese all'interno del Ministero dell'Interno. L'obiettivo principale dell’ente è fornire formazione iniziale e continua ad alti ufficiali di polizia francesi e stranieri e condurre ricerche applicate sulla sicurezza a livello nazionale. L'ENSP è responsabile della formazione professionale di 8.000 agenti di polizia e partecipa alla cooperazione in attività di formazione internazionale (CEPOL / FRONTEX / INTERPOL), anche tramite partenariati. Per garantire l'eccellenza delle proprie missioni di ricerca, l'ENSP ha istituito nel 2013 un Centro di Ricerca (acronimo: CRENSP) dedicato, da un lato, alla costituzione di una comunità di ricerca multidisciplinare e multiprofessionale nel campo della sicurezza e dall’altro alla presentazione e al sostegno di progetti di ricerca per la polizia nazionale.

ENSP
logo_ENSP.png
Museomix

MUSEOMIX
(Francia)

Le persone fanno i musei” è lo slogan di Museomix, una maratona creativa all'interno dei musei (o nei luoghi del patrimonio). Si svolge ogni anno nella stessa data in diversi paesi del mondo. Riunisce partecipanti con diversi profili (professionisti dei musei, dell’innovazione, del digitale, della mediazione, amatori, appassionati) per tre giorni nel cuore di un museo partner, al fine di progettare e prototipare esperienze innovative, che prendono la forma di un esperimento di mediazione (chiamato prototipo). La sfida di Museomix è riunire team con membri completamente diversi, un Fab Lab e tecnologie all'avanguardia per creare prototipi in sole 72 ore.

LYCEE FRANCO-HELLENIQUE
(Grecia)

logo_museomix.png
LFH

Il Liceo franco-ellenico Eugène Delacroix comprende due sezioni: quella francese (scuola materna, primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado) e quella greca (composta da un ginnasio e un liceo), a statuto comune, approvato dal Governo greco nel 1996. L'insegnamento della lingua francese è sollecitato nella sezione greca, così come l'insegnamento della lingua greca moderna è obbligatorio in tutti i livelli della sezione francese. Da settembre 2019, il liceo franco-ellenico è impegnato in un progetto di prevenzione contro il bullismo a scuola, nell'ambito di Erasmus+. Il progetto, i cui obiettivi consistono nel federare le scuole europee attorno alla lotta al bullismo a scuola, ha l'obiettivo di progettare una cassetta degli attrezzi per sensibilizzare e combattere questo fenomeno, utilizzabile in qualsiasi tipo di istituto. Quest’esperienza ha ampliato l'interesse di LFH nell'intraprendere nuove azioni incentrate sul valore dell’educazione e gli stretti contatti con la comunità culturale di Atene e con gli istituti di ricerca francesi hanno aperto la strada al loro coinvolgimento nel progetto PITCHER.

LFHTR.png

INSTITUTO DE EDUCACION SECUNDARIA ALBALAT (Spagna)

IESAlbalat.png
Albalat

IES Albalat è una scuola superiore pubblica a Navalmoral de la Mata, Caceres, una città situata nel nord-est dell'Estremadura, a 184 chilometri da Madrid e a 116 chilometri dal capoluogo di provincia Caceres. Il centro conta attualmente 548 studenti suddivisi tra istruzione secondaria obbligatoria in Scienze e discipline umanistiche o in Scienze sociali e due cicli di formazione professionale per operatori sanitari (Laurea intemedia in "Assistenza infermieristica ausiliaria" e Laurea magistrale in "Igiene orale e dentale").

INS LA BISBAL
(Spagna)

LB

INS La Bisbal è una scuola secondaria con una lunga storia, situata nel comune di La Bisbal d'Emporda (Girona, Spagna). La scuola conta circa un migliaio di studenti e un centinaio di insegnanti. La dimensione della scuola è determinata dalla sua ubicazione e dal territorio circostante: accoglie gli studenti dei paesi limitrofi, molti dei quali di dimensioni così ridotte che i genitori devono mandare i propri figli a frequentare la scuola secondaria dell'obbligo presso la scuola superiore più vicina, in questo caso, La Bisbal. È un'istituzione aperta, integrativa e inclusiva che fornisce un'istruzione di qualità in un ambiente pedagogico rigoroso e collaborativo, sviluppando una cultura di pace e impegno.

LBTR.png
Visconti
header-logo.png

ISTITUTO COMPRENSIVO ENNIO QUIRINO VISCONTI (Italia)

L'Istituto “Ennio Quirino Visconti” di Roma svolge attività formativa nei due settori del primo ciclo di istruzione: scuola primaria e scuola secondaria di primo grado, ha sede in cinque complessi ubicati nel primo municipio di Roma. L'I.C. “Visconti” si estende dal Pantheon a Piazza del Popolo, dalla Fontana di Trevi al cuore del Rione Monti fino ai Mercati di Traiano. In totale gli studenti frequentanti sono 1027: 503 studenti delle scuole primarie e 524 studenti delle scuole secondarie di primo grado.

Comitato consultivo

CNRS
CNRS.png

Centre national de la recherche scientifique (Francia)

Il CNRS: Centre National de la Recherche Scientifique - CNRS (Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica) è un'organizzazione di ricerca finanziata dal governo sotto l'autorità amministrativa del Ministero della Ricerca francese. È una delle organizzazioni di ricerca più importanti in Europa, coinvolta in tutti i campi della generazione di conoscenza. I programmi e le azioni interdisciplinari offrono una via d'accesso a nuovi ambiti della ricerca scientifica e consentono al CNRS di rispondere alle esigenze sia della società sia dell'industria. Il CNRS conta oltre 1100 unità di ricerca, sparse in tutta la Francia, indipendenti o in partenariato con università, altri organismi di ricerca e con l'industria.

ÉCOLE FRANÇAISE D'ATHÈNES
(Greece)

The École française d’Athènes is the first foreign institute to be established in Greece. Founded in 1846, it is a center for advanced research in the humanities, dedicated to the study of Hellenism in its Balkan and Mediterranean contexts, from prehistory to the present time.  ​
In order to promote knowledge, the transmission of expertise and the preservation of material and immaterial cultural heritage, the School welcomes and trains scholars, runs innovative programmes that expand the state of the art, and maintains long-standing partnerships with its host countries.

EfA

The municipality of Alcácer do Sal is located in the Alentejo region of Portugal. As part of its strategy to work closely with culture, heritage and archaeology, as a true "Historic City" that it is, it started working with the PITCHER project at the beginning of 2024, translating the open educational resources into Portuguese. Another aim is to try to implement the translated resources in schools and provide teachers with all the information they need to continue using the resources in the future. This cooperation is very important in a region with many archaeological sites, so that education can be a vehicle for teaching and raising awareness of the importance of heritage.

ALCÁCER DO SAL MUNICIPALITY
(Portugal)

Logotipo_cmas.jpg
ADSM
bottom of page